Mainograz

Pensieri, esplorazioni, ipotesi. Un confine incerto tra personale e professionale.

Tu Peter Pan, io Capitan Uncino

Tu Peter Pan, io Capitan Uncino. Lettera lunatica e solare a un lettore forse malato forse sano.

L’autobiografia di una donna coraggiosa e di suo fratello, colpiti fin da bambini da una malattia invalidante (atassia di Friedreich).

Il racconto si snoda in pagine avvincenti e autoironiche, prima nel quartiere popolare di Sesto San Giovanni (MI), poi con la vita in comunità, che diventa la sua seconda famiglia.

Una storia di amicizie e amori.


Giovedì 13 maggio 2010, 18:30, Spazio dell’Unione femminile, Corso di Porta Nuova 32, Milano.


Con l’autrice, Gabriella Di Lella, ne parlano:

  • Monica Botto, educatrice (Associazione Blimunde)
  • Operatrici ed operatori dell’Associazione Paolo Pini
  • Elena Petrassi, Atì editore
  • Andrea Bortolotti, educatore

Segue aperitivo con musica.

Organizzano: Unione femminile nazionale, Associazione Blimunde, Associazione Paolo Pini, Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche, Casa editrice Atì.

One comment on “Tu Peter Pan, io Capitan Uncino

  1. mainograz
    10 May 2010

    Interessante!

Dai, lascia un commento ;-)

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on 9 May 2010 by in Generale.

Responsabilità 231/2001. Una sfida per la cooperazione sociale

La fatica di scrivere (ebook a 0,99)

Writing Social Lab 2.0 (free ebook)

Le scritture di restituzione (ebook a 1,99)

Formare alla responsabilità sociale (free ebook)

Avvicendamenti (in libreria)

La carta dei servizi (in libreria)

Archives

Mainograz

348 0117845

Mainograz non raccoglie cookies di profilazione

Mainograz è il blog professionale di Graziano Maino, consulente di organizzazioni e network, professionista indipendente (legge 4/2013).

Scopo di questo blog è esprimere il mio punto di vista su questioni che reputo interessanti e discuterne con chi ha piacere di farlo.

Non raccolgo informazioni di profilazione sulle persone che visitano il blog Mainograz.

Tutte le statistiche sulla fruizione del blog Mainograz (ad esempio sulle pagine visitate e sugli argomenti ricercati) mi vengono fornite in forma anonima e aggregata da Wordpress.com.

Anche i commenti possono essere espressi senza dichiarare la propria identità. Mi riservo solo di verificare il contenuto del primo commento, che se accolto, consente poi di commentare liberamente.

Visitors

  • 218,200 visite da dicembre 2009
%d bloggers like this: