Mainograz

Pensieri, esplorazioni, ipotesi. Un confine incerto tra personale e professionale.

Urla di liberazione?

. La netiquette vorrebbe che in internet non si scrivesse in maiuscolo (in Wikipedia, sulla pagina dedicata, è la regola 10). Perché? Perché scrivere a lettere cubitali maiuscole equivale a urlare. Si tratta, … Continue reading

24 April 2013 · 1 Comment

Spazio alle donne: abbiamo sbagliato titolo?

Ho ripreso in mano gli appunti della prima giornata del Laboratorio di formazione e ricerca “Spazio alle donne”, organizzato dalla Provincia di Milano con la collaborazione di Pares. Provo a … Continue reading

17 April 2013 · 1 Comment

I molti modi del domandare #psicosociologia

Dell’accortezza nel domandare Fare domande per raccogliere informazioni è in apparenza (solo in apparenza) un’attività banale. Nel cercare di raccogliere le idee mi è venuto in mente uno dei passi … Continue reading

4 April 2013 · 5 Comments

Domande? Considerazioni? #psunimib13

Ci sono domande? [Silenzio] Scusi prof., si è dimenticato lo spazio per le considerazioni. Un passo indietro Il corso di Psicosociologia dei gruppi (3 ore il giovedì e 3 ore … Continue reading

3 April 2013 · 6 Comments

Responsabilità 231/2001. Una sfida per la cooperazione sociale

La fatica di scrivere (ebook a 0,99)

Writing Social Lab 2.0 (free ebook)

Le scritture di restituzione (ebook a 1,99)

Formare alla responsabilità sociale (free ebook)

Avvicendamenti (in libreria)

La carta dei servizi (in libreria)

Archives

Mainograz

Mainograz non raccoglie cookies di profilazione

Mainograz è il blog professionale di Graziano Maino, consulente di organizzazioni e network, professionista indipendente (legge 4/2013).

Scopo di questo blog è esprimere il mio punto di vista su questioni che reputo interessanti e discuterne con chi ha piacere di farlo.

Non raccolgo informazioni di profilazione sulle persone che visitano il blog Mainograz.

Tutte le statistiche sulla fruizione del blog Mainograz (ad esempio sulle pagine visitate e sugli argomenti ricercati) mi vengono fornite in forma anonima e aggregata da Wordpress.com.

Anche i commenti possono essere espressi senza dichiarare la propria identità. Mi riservo solo di verificare il contenuto del primo commento, che se accolto, consente poi di commentare liberamente.

Visitors

  • 227,639 visite da dicembre 2009