Mainograz

Pensieri, esplorazioni, ipotesi. Un confine incerto tra personale e professionale.

Content curation: post riepilogativi (#prendifiatolab)

1. Ah, fantastici post riepilogativi! Non è difficile spiegare cosa sono i post riepilogativi (più difficile e impegnativo produrli). Si tratta di veri e propri post di servizio. Sono utilissimi … Continue reading

30 August 2014 · Leave a comment

Quando scrivere 2.0 è fatica allo stato puro (#prendifiatolab)

C’è una attività di scrittura 2.0 faticosa come non altre? Sì, per me è il lavoro di revisione editoriale. Mi fa soffrire fisicamente e mi stressa. E se ultimamente ho … Continue reading

28 August 2014 · Leave a comment

Scrivere andando al punto (#prendifiatolab)

Prendi Fiato Lab 2.0 Voglia di email che vanno al punto? Voglia di scritture che catturano l’attenzione? Due seminari per confrontarsi con la comunicazione 2.0, sperimentare tecniche e trucchi, migliorare la scrittura … Continue reading

23 June 2014 · Leave a comment

Studiare riducendo la fatica (#truccologie)

Message in a bottle Ho un figlio adolescente. Un tipo in gamba. Ma lo stesso non è facile. Scrivo questo post nella speranza che – come il messaggio nella bottiglia … Continue reading

21 June 2014 · 3 Comments

Lapsus talami: i refusi 2.0 (#prendifiatolab)

Il refuso 2.0 Il refuso nell’email (o nei post) è come un sassolino nella scarpa. Fastidioso, ci fa pensare alla grandezza dell’universo, all’insignificanza delle cose in rapporto alla scala di valutazione. … Continue reading

15 June 2014 · Leave a comment

Rimpallo gravitazionale: lanciare, rilanciare, inoltrare (#prendifiatolab)

Nell’ambito dell’informazione e della comunicazione digitale, i termini lanciare, rilanciare e inoltrare assumono un significato specifico. E in questo post proviamo a esplorarli, con particolare riferimento al mondo dei social network e delle email (argomenti … Continue reading

14 June 2014 · Leave a comment

Produrre il report di ricerca #psicosociologia

  In questo post: alcune indicazioni pratiche per produrre il report di ricerca richiesto nell’ambito del corso di Psicosociologia dei gruppi e delle organizzazioni e alcune indicazioni sulla stesura di tesi specifiche … Continue reading

11 May 2014 · Leave a comment

La fatica di prendere appunti per lavoro /8 – Mankell scrive sulla neve

Appunti effimeri Nel catalogo delle tipologie di appunti (qui trovate gli altri post della serie 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 9), non rientrano solo gli appunti informativi, o … Continue reading

25 April 2014 · Leave a comment

Ringraziamenti (se scrivere è organizzare…)

L’affermazione che “scrivere è organizzare” merita di essere accompagnata oltre lo stadio dell’intuizione (retoricamente utile) e di essere messa alla prova. “Se scrivere è organizzare” in che modo ciò avviene, … Continue reading

24 September 2013 · 2 Comments

Scrivere bene non è un dono di natura

«Good writing is not a natural gift. You have to learn to write well.» Rilancio, traduco e commento i dieci suggerimenti di David Ogilvy su come scrivere bene per lavoro. … Continue reading

4 June 2012 · 1 Comment

Responsabilità 231/2001. Una sfida per la cooperazione sociale

La fatica di scrivere (ebook a 0,99)

Writing Social Lab 2.0 (free ebook)

Le scritture di restituzione (ebook a 1,99)

Formare alla responsabilità sociale (free ebook)

Avvicendamenti (in libreria)

La carta dei servizi (in libreria)

Archives

Mainograz

Mainograz non raccoglie cookies di profilazione

Mainograz è il blog professionale di Graziano Maino, consulente di organizzazioni e network, professionista indipendente (legge 4/2013).

Scopo di questo blog è esprimere il mio punto di vista su questioni che reputo interessanti e discuterne con chi ha piacere di farlo.

Non raccolgo informazioni di profilazione sulle persone che visitano il blog Mainograz.

Tutte le statistiche sulla fruizione del blog Mainograz (ad esempio sulle pagine visitate e sugli argomenti ricercati) mi vengono fornite in forma anonima e aggregata da Wordpress.com.

Anche i commenti possono essere espressi senza dichiarare la propria identità. Mi riservo solo di verificare il contenuto del primo commento, che se accolto, consente poi di commentare liberamente.

Visitors

  • 320,267 visite da dicembre 2009