Mainograz

Pensieri, esplorazioni, ipotesi. Un confine incerto tra personale e professionale.

Twitter, ancora mi sfugge. Ma… /2

Come dicevo nella prima parte del post, Twitter si può usare in molti modi per questo – dopo avere raccontato quattro microstorie  che mi avevano indotto a ragionare sugli usi … Continue reading

29 July 2012 · 1 Comment

Armonie dorate

Anche il desiderio di adeguatezza è un desiderio La pubblicità vende desideri (e ci rende macchine desideranti). Se pensiamo ai desideri ci immaginiamo qualcosa di espansivo, un di più, un … Continue reading

19 July 2012 · 12 Comments

Cosa so di questa città?

Questa mattina sono uscito presto. Mi sono diretto verso il centro della città. Sono nato qui e abito qui. E quasi non mi sono mai spostato. So (per averlo letto) … Continue reading

13 July 2012 · 5 Comments

Twitter, ancora mi sfugge. Ma… /1

Twitter si può usare in molti modi. Intuitivamente è così per ogni strumento e ancora di più per le tecnologie digitali. Sarà per via della loro disponibilità, per la vastità … Continue reading

13 July 2012 · 4 Comments

Responsabilità 231/2001. Una sfida per la cooperazione sociale

La fatica di scrivere (ebook a 0,99)

Writing Social Lab 2.0 (free ebook)

Le scritture di restituzione (ebook a 1,99)

Formare alla responsabilità sociale (free ebook)

Avvicendamenti (in libreria)

La carta dei servizi (in libreria)

Archives

Mainograz

Mainograz non raccoglie cookies di profilazione

Mainograz è il blog professionale di Graziano Maino, consulente di organizzazioni e network, professionista indipendente (legge 4/2013).

Scopo di questo blog è esprimere il mio punto di vista su questioni che reputo interessanti e discuterne con chi ha piacere di farlo.

Non raccolgo informazioni di profilazione sulle persone che visitano il blog Mainograz.

Tutte le statistiche sulla fruizione del blog Mainograz (ad esempio sulle pagine visitate e sugli argomenti ricercati) mi vengono fornite in forma anonima e aggregata da Wordpress.com.

Anche i commenti possono essere espressi senza dichiarare la propria identità. Mi riservo solo di verificare il contenuto del primo commento, che se accolto, consente poi di commentare liberamente.

Visitors

  • 236,321 visite da dicembre 2009